fbpx
Sezione in preparazione a breve i dettagli.

Si commuove ancora Alberto Salvadori quando racconta del bel podere di Piumazzo lasciatogli in eredità dalla madre Anna Maria, La Battagliola. Era il 1999 e la campagna nella piana modenese era ancora seminativa ma lo restò per poco, bastò un sogno premonitore a convincerlo che il destino della sua terra era un altro, più nobile e ambizioso, quello di produrre del buon vino. Da lì iniziò la sua riconversione da imprenditore della logistica a contadino e quella della sua terra da coltura estensiva a culla di settantamila barbatelle di Lambrusco Grasparossa. Il trasporto di merci via aria, via acqua e su rotaia lo ha portato in giro per il mondo, ma l’emozione di veder crescere quelle barbatelle, prender forma i filari e spuntare quei grappoli di uva di un rosso profondo quasi blu, lo ha negli anni trasformato. Ha scelto il vitigno più vocato in quella terra, il Grasparossa. La sfida era importante, quella di proporre un Lambrusco di qualità e personalità in un mercato che si è, almeno in parte, concesso a logiche meramente commerciali. La passione di Alberto Salvadori è condivisa dai figli Beatrice e Tommaso. Beatrice, dopo aver vissuto a Milano per molti anni, ha iniziato ad affiancarlo e a condividere con lui la passione per il vino. Tommaso guida oggi a Bologna la Fratelli Salvadori, azienda di famiglia alla quarta generazione. La vita impone un ritmo sempre più serrato ma gli impegni di tutti si dissolvono quando l’appuntamento è alla Battagliola per la vendemmia, una degustazione, il primo imbottigliamento o un semplice incontro tra amici. È l’amore per la loro terra che li accomuna e li tieni così uniti, il senso della continuità che si perpetua attraverso le stagioni.

“Fratelli Rinaldi Importatori” è stata fondata nel 1957 a Bologna dai fratelli Vittorio e Rinaldo e nel corso degli anni sessanta e settanta si afferma come una delle più dinamiche e apprezzate Società di distribuzione di prodotti alcolici sul mercato italiano.
I prodotti più significativi, fra quelli distribuiti in quel periodo, sono Wodka Wyborowa e il Whisky di Malto The Macallan. Grazie a Rinaldi viene lanciata per la prima volta nel nostro Paese la moda della Wodka ghiacciata, da bere nelle celebri “pipette” – i bicchierini alti e strettissimi che, non a caso, sono conosciuti in tutto il mondo del “bere bene” come i “bicchierini Rinaldi”.

Nel 1983, “Fratelli Rinaldi Importatori” entra a far parte del Gruppo Buton. Dieci anni dopo, a seguito della decisione della famiglia Sassoli di cedere il Gruppo Buton agli inglesi della IDV-Grand Metropolitan, un componente della famiglia, Giuseppe Tamburi, nella speranza di continuare con successo la tradizione familiare, decide di acquistare la Fratelli Rinaldi Importatori. Dal 1993 ad oggi, il fatturato della Società è quintuplicato.

Da sempre, Fratelli Rinaldi Importatori trasmette nel mercato italiano la propria cultura sui prodotti: lo fa in maniera diretta, attraverso una fitta rete di contatti personali, di incontri, di degustazioni, di rapporti con gli opinion leader e con la stampa di settore.

I prodotti della terra, l’energia pulita, le colline generose tra Conegliano e Valdobbiadene. Borgoluce è tutto qui: creato dalla natura, accudito dalla famiglia Collalto ogni giorno, da quasi mille anni. Una storia semplice, una storia lunghissima.

Ecosostenibilità è una parola che significa tante cose: attenzione, cura, rispetto delle risorse naturali. Noi, a Borgoluce, preferiamo pensarla come una ricchezza.

Una ricchezza per la nostra terra, che rispettiamo e valorizziamo ogni giorno. Una ricchezza per i nostri clienti, che hanno la sicurezza di scegliere prodotti sani, tracciabili e gustosi.

Soprattutto, una ricchezza per le generazioni future, a cui insegniamo a conoscere e ad amare la campagna, e a cui vogliamo consegnare, un giorno, un posto migliore in cui vivere.

1.220 ettari di vita. Pascoli, boschi, allevamenti, campi coltivati, vigneti, frutteti, canali, mulini, caseifici. Nel XII secolo, questa varietà consentiva di produrre all´interno della tenuta tutti i prodotti necessari alla vita …